Opinioni (da quattro soldi)

Il meglio di comunicazione e pubblicità. Secondo me.

Nel bene e nel male

Posted by calliroe su maggio 1, 2008

La pubblicità della Philip per il nuovo modello di rasoio per gambe Satinelle Ice Epilator è destinata a far discutere, e senza dubbio è stata concepita proprio per questo motivo, facendo leva sulla natura fondamentalmente bigotta di una buona fetta della società.

Se non si è invece tra quelli che facilmente si lasciano scandalizzare, bisogna ammettere che comunque offre spunto per un sorriso, avendo dei testimonial di eccezione: transessuali, transgender o perlomeno drag queens che garantiscono la bontà del prodotto, avendo necessità di depilarsi le gambe e portando con sè l’atavica incapacità maschile di resistere al dolore della depilazione.

Le donne rideranno, e sorrideranno, e gli uomini, camminando vicino a queste pubblicità, probabilmente mormoreranno a mezza voce “cosa ci vuole, in fondo…”; o forse, i più impavidi, ricorderanno il loro tentativo e attribuiranno al prodotto immediatamente una validità maggiore.

Parlare alle donne passando dagli uomini, insomma, e io non posso che applaudire.

James, aka Karis, aged 25, says, “Being a man I can’t take pain, so I use a Satinelle Ice Epilator.”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: